Barrette energetiche per cani

Barrette energetiche per cani
09 Giugno 2017

Importante per l’esercizio all’aria aperta è offrire al vostro amico peloso degli snack salutari che non contengano aromatizzanti e grassi vegetali dannosi, responsabili di infiammazioni intestinali. Soprattutto per chi fa un’alimentazione naturale è indispensabile un apporto di fibre che aiutino lo svuotamento intestinale, nutrendo la flora intestinale.

L’aggiunta di semi oleosi apporta una buona quota di acidi grassi essenziali omega3-6, che sono fondamentali per la struttura della membrana cellulare.

Barrette energetiche per cani

Alle barrette si può aggiungere della frutta secca, come i mirtilli che apportano antiossidanti. Inoltre si può arricchire l’impasto con delle spezie, ad esempio, curcuma, rosmarino, cannella che aiutano a combattere il dismicrobismo intestinale, oltre ad avere un’azione antisettica e antinfiammatoria intestinale.

Le barrette, quindi, non solo come apporto proteico e d energetico, ma anche uno snack per integrare un’alimentazione spesso incompleta.

VIDEO PREPARAZIONE: https://youtu.be/9ckRkrrgrxM

 

Dott. Alessandro Prota

Esperto in Nutrizione e Fitoterapia veterinaria

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo