rss fb twitter

Le razze canine

Le razze canine
04 Novembre 2013
Le razze si dividono fondamentalmente in sette gruppi principali, che sono: cani da caccia, segugi, cani da pastore, terrier, cani di piccola taglia, cani da compagnia, cani da lavoro.

Il gruppo dei cani da caccia: venivano allevati per partecipare alle prove di caccia, le razze da punta avevano il compito di localizzare la selvaggina, mentre gli spaniel la costringevano a uscire allo scoperto e i cani da riporto dovevano riportare la preda al cacciatore. Alcune razze di questo gruppi: spaniel, retriever e weimaraner.

Il gruppo dei segugi: venivano allevati per aiutare e inseguire e catturare le prede, è un gruppo molto vasto che comprende molte tipologie sia di struttura sia di attitudini. Alcune razze che appartengono a questo gruppo sono: bassotti tedeschi, beagle, basset hound.

Il gruppo dei cani da pastore: comprende alcune razze che prima erano classificate come cani da lavoro. Il loro compito era radunare o proteggere il gregge, anche questo è un gruppo che comprende molte razze. Alcune razze che appartengono a questo gruppo: pastori tedeschi, border collie, corgi gallesi

Il gruppo dei terrier: furono i primi a essere allevati per catturare e uccidere, per proteggere le coltivazioni o per sport. Alcune razze che appartengono a questo gruppo: terrier scozzesi, terrier boemi, bull terrier.

Gruppo cani di piccola taglia e da compagnia: questi cani erano in origine allevati per compagnia, poiché non sono stati selezionati per le loro attitudini di lavoro. Alcune razze di questo gruppo: barboncino, pechinese.

Il gruppo cani da lavoro: in origine sono stati impegnati in svariati modi, da tirare carretti a cani per il primo soccorso. Alcune razze di questo gruppo: bovaro del bernese, pastore australiano, san bernardo.

Commenta l'articolo

Articoli correlati