I benefici della curcuma nel cane

I benefici della curcuma nel cane
09 Gennaio 2017

Le proprietà della curcuma sono dovute alla curcumina. Questo principio attivo fa in modo che la curcuma agisca come anti-infiammatorio, aiuti a combattere i radicali liberi e altri tipi di scorie e tossine presenti nel corpo.

Sono stati descritti numerosi meccanismi d’azione per l’attività antitumorale della curcumina: inibizione della proliferazione delle cellule tumorali, induzione di apoptosi (una modalità di morte cellulare), inibizione della trasformazione delle cellule da normali a tumorali, inibizione della formazione dei vasi che alimentano il tumore (effetto anti-angiogenetico), inibizione dell’invasività e delle metastasi, e soppressione dell’infiammazione

I benefici della curcuma nel cane

Tuttavia, il corpo non è in grado di assorbire la curcumina da sola. Infatti, quasi la totalità di curcumina ingerita, viene espulsa attraverso le feci e le urine, questo a causa della sua bassa biodisponibilità. Pertanto, è importante aggiungere un po’ di pepe nero alla curcuma, per aumentare l’assorbimento e rendere la curcumina biodisponibile.

A livello intestinale grazie ai suoi potenti effetti anti-infiammatori, la curcumina è in grado di ridurre il gonfiore, i gas intestinali e altri problemi inerenti al tratto digerente.



Preparazione della Golden Paste:

https://youtu.be/NJ4j3H9SaBc

 

 

Dott. Alessandro Prota

Esperto in Medicina Naturale Veterinaria

www.alessandroprota.it

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo