È Margot il cane più fedele, salvò le padroncine di 4 anni smarrite nel bosco

È Margot il cane più fedele, salvò le padroncine di 4 anni smarrite nel bosco
Autore:
Cani.com
17 Agosto 2018

Il cane, amico fedele dell’uomo. Tanto da dedicargli perfino un premio. E quest’anno quello che prende il nome “Primus inter pares” è andato a Margot, un Pit Bull di cinque anni che ha salvato le sue padroncine gemelle di 4 anni, che si erano perse in un bosco, scaldandole con il proprio corpo. Uno schiaffo metaforico a chi crede che questa razza sia solo aggressiva e pericolosa.

È Margot il cane più fedele, salvò le padroncine di 4 anni smarrite nel bosco

La vicenda meritevole del gradino più alto del Premio Internazionale Fedeltà del cane è avvenuta, lo scorso 24 aprile, a Tarcento, in provincia di Udine. Adele e Simonetta, questo il nome delle bimbe salvate dall’eroina a quattro zampe, scomparvero improvvisamente dal giardino di casa dove stavano giocando con la Pit Bull e il cane Stella. Non appena la madre si accorse della loro assenza, immediatamente iniziarono le ricerche che videro coinvolti quasi 500 uomini.

Poi, dopo sei ore di ansia e paura per la sorte delle due gemelline, il lieto fine. Ad un certo punto, infatti, nel buio del bosco una vocina, ai richiami di un gruppo di volontari, rispose: “Siamo qui!”- E così le bimbe furono ritrovate, accanto a loro, fedele, il cane Margot. Le piccole, vinte dalla stanchezza si erano addormentate a 3 km dalla loro casa. Le aveva vegliate e scaldate il cane.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo