Accoltellato alla gola, cane poliziotto viene salvato grazie a un altro “collega”

Accoltellato alla gola, cane poliziotto viene salvato grazie a un altro “collega”
Autore:
Cani.com
04 Giugno 2018

Durante la sua carriera ha preso parte a decine di operazioni e ha salvato parecchie persone, ma durante il suo ultimo intervento, per trarre in salvo una famiglia di Kaiapoi in Nuova Zelanda, il cane poliziotto Kosmo ha rischiato grosso: accoltellato alla gola, è sopravvissuto grazie a una trasfusione di sangue da parte di un “collega” a quattro zampe.

A raccontare la sua disavventura, per fortuna a lieto fine, è stato Regan Turner, l’agente che era con l’animale al momento dell’aggressione. Un taglio di quattro centimetri vicinissimo all’arteria carotide e il cane si è ritrovato in una pozza di sangue. Il suo amico, vedendolo in quelle condizioni, ha temuto di perderlo. Ha cercato di fermare l’emorragia con una mano, ma poi ha chiamato i soccorsi.

Accoltellato alla gola, cane poliziotto viene salvato grazie a un altro “collega”

Ed è così che, come si legge in un articolo su tgcom24.mediaset.it, Kosmo è stato trasportato dal veterinario a bordo di un’ambulanza per poi essere sottoposto a una trasfusione di sangue. A fare la generosa donazione, un altro cane poliziotto di nome Oz, dopo che il proprietario, Craig Moore, aveva visto un appello sui social. I due amici a quattro zampe dovranno ora stare a riposo per qualche settimana, mentre l’aggressore di Kosmo è stato fermato.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo