Al Gaslini di Genova cani in visita ai bimbi ricoverati

Al Gaslini di Genova cani in visita ai bimbi ricoverati
Autore:
Cani.com
07 Settembre 2016

Per la prima volta i nostri amici a quattro zampe entreranno in corsia all’ospedale Gaslini di Genova, per rendere più piacevole la degenza dei piccoli pazienti. Si tratta di un progetto pilota, presentato in Regione, che verrà sperimentato nel reparto e nel day hospital della Neuropsichiatria infantile.

Sono ormai ben noti gli effetti benefici che Fido ha sugli umani. Ed è così che, attraverso attività di dog-visiting con finalità di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione, l’iniziativa ligure mira a promuovere il miglioramento della qualità di vita e il benessere dei bambini ricoverati e anche dei loro familiari. 

Al Gaslini di Genova cani in visita ai bimbi ricoverati

“Per il Gaslini - spiega Pietro Pongiglione, presidente dell’Istituto, così come si legge su ilsole24ore.com - l’attività di dog-visiting rappresenta una nuova implementazione del nostro ampio percorso di ‘umanizzazione delle cure’”. In particolare, nei prossimi giorni sulla spiaggia prospiciente l’ospedale pediatrico saranno protagonisti i cani della Scuola Italiana di Salvataggio, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Genova, e i cani della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato. Di pomeriggio, invece, nell’ambito dell’iniziativa Gimme five-Qua la zampa, lanciata da Il Porto dei Piccoli ONLUS, presso l’area gioghi del Gaslini si terranno con i cani della Protezione Civile delle dimostrazioni di ricerca, riporto e soccorso.

Se da questo primo anno di sperimentazione conseguiranno buoni risultati, le attività con i cani potrebbero essere spostate all’interno dell’ospedale. E chissà che, nel frattempo, il progetto ligure non venga preso da esempio da altri ospedali italiani.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo