Anche i cani soffrono il mal d'auto

Anche i cani soffrono il mal d'auto
17 Giugno 2010

Anche i cani possono soffrire di mal d’auto,è un problema molto più diffuso di quanto si pensi, più del 17%ne è colpito,circa un cane su sei, per lo più i cuccioli e gli animali di giovane età. Questo problema è chiamato anche cinetosi e può manifestarsi attraverso diversi sintomi:agitazione,affanno,eccessiva salivazione,eruttazione e vomito. In taluni casi il sintomo può manifestarsi ancor prima di salire in macchina dovuto ad un ricordo pregresso. La causa è la ricezione da parte del cervello di stimoli discordanti dagli organi di equilibrio. A questo proposito sono stati creati dei farmaci che aiutano il cane a superare viaggio e che al tempo stesso non provocano effetti collaterali come sonnolenza e apatia. Il padrone per ridurre e alleviare il problema al suo cucciolo può mettere in atto alcuni accorgimenti:aprire parzialmente il finestrino per permettere l’ingresso dell’aria fresca,guidare in modo tranquillo evitando brusche accelerazioni e frenature,controllare che la temperatura all’interno dell’auto sia adeguata,per i lunghi viaggi fare soste e abbeverare il cane,associare il viaggio ad un’attività rilassante come la passeggiata riduce ansia e paura,portare un oggetto a lui caro(una coperta,un gioco), gratificarlo attraverso le carezze,le parole dolci evitando invece di rassicurarlo quando abbaia o si agita. Questi piccoli accorgimenti possono aiutare il nostro fido a vivere con serenità un semplice viaggio in auto.

VOTO DEGLI UTENTI

TAGS

Commenta l' articolo