Axel: per anni cane antidroga, ora cerca casa

Axel:  per anni cane antidroga, ora cerca casa
Autore:
Cani.com
22 Novembre 2017

Per tanto tempo è andato a caccia di stupefacenti. Adesso deve rinunciare al suo “lavoro” e andare in pensione, a causa di problemi di salute. Ed è già partita la corsa per la sua adozione. Protagonista a quattro zampe di questa storia raccontata sulla pagina Facebook “Polizia Municipale Corpo Unico del Frignano” è Axel, un Pastore Belga da sette anni cane antidroga in servizio presso la Polizia municipale di Sassuolo, in Emilia Romagna.

Axel:  per anni cane antidroga, ora cerca casa

Axel dovrà dire addio alla sua attività per via di “una grave spondilosi del tratto toracico lombare. Tale patologia - si legge sul certificato del veterinario, come riporta ilrestodelcarlino.it - non è curabile chirurgicamente ma solo controllabile con riposo e somministrazione di antinfiammatori al bisogno”. Per questo motivo, l’amministrazione ha deciso di renderlo adottabile. Se si desidera diventare i suoi proprietari, basta compilare un modulo di candidatura reperibile sul sito web del Comune di Sassuolo.

Intanto, per il quattro zampe in pensione giungono messaggi di affetto e vicinanza: “Auguriamo anche noi ad Axel, in forza presso la Polizia Municipale di Sassuolo, un buon meritato riposo dopo - si legge sulla pagina Facebook “Polizia Municipale Corpo Unico del Frignano” - l'egregio servizio svolto per la Polizia Municipale. Grazie per i bei servizi fatti insieme! Ringraziamo l'Isp. Andrea Parmeggiani per la bellissima foto che ha condiviso con noi”. 

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo