Bambino vende skateboard per prendersi cura di un randagio

Bambino vende skateboard per prendersi cura di un randagio
Autore:
Cani.com
05 Dicembre 2016

A pochi giorni da Natale, una storia oltreoceano sta intenerendo il cuore di molti. Il protagonista è un bambino dalla grande generosità che, nonostante le precarie condizioni economiche in cui riversa, ha deciso di vendere il proprio skateboard per prendersi cura di un randagio bisognoso. Un gesto di un così grande altruismo, che dovrebbe fungere da esempio per tutti.

Bambino vende skateboard per prendersi cura di un randagio

Mauco Abeiro, questo il nome del piccolo, vive con la sua famiglia a Guaymallén in Argentina. Nonostante non se lo possa permettere, ha deciso di portare a casa per un primo soccorso un trovatello a quattro zampe con una zampa rotta e un malessere generale. Per far fronte alle difficoltà economiche nell’accogliere un’altra bocca da sfamare, ha poi deciso di pubblicare un annuncio attraverso il profilo Facebook della madre Laura per vendere il suo skateboard, illustrando il motivo del suo gesto.

Ed è così che la storia di questo dolce bambino, intenzionato a ricavare una cifra adeguata per pagare il veterinario e i primi bisogni del randagio preso a cuore, ha in breve tempo iniziato a fare il giro del mondo. I soldi sperati sono arrivati e tutto senza dover rinunciare alla fine al proprio skateboard. Il cane, ribattezzato Rocko, è stato curato e ora si sta riprendendo lentamente. Nel frattempo - come si legge su greenstyle.it - il suo piccolo amico umano è diventato una vera e propria celebrità per il meraviglioso gesto che ha compiuto.

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo