Cane cade in acqua e nuota per 6 miglia per ritrovare i suoi proprietari

Cane cade in acqua e nuota per 6 miglia per ritrovare i suoi proprietari
Autore:
Cani.com
01 Settembre 2016

Che cosa non farebbe Fido per il suo amico umano. Anche attraversare a nuoto uno dei cinque Grandi Laghi dell’America del Nord! È quanto fatto da Rylee, una cagnetta di 10 mesi di razza Pastore Belga Malinois, che ha nuotato per 6 miglia nel lago Michigan e poi ne ha percorso 12 per ricongiungersi con la sua famiglia.

Cane cade in acqua e nuota per 6 miglia per ritrovare i suoi proprietari

Stando a quanto riportato in un articolo pubblicato su repubblica.it, Rylee si trovava in barca con i suoi genitori umani, Edward Casas e la moglie Kristin, quando a un certo punto il motore è andato in avaria. I due, marito e moglie, si sono allora attivati immediatamente per risolvere il problema, mentre nel frattempo la loro cagnolona è caduta in acqua facendo perdere le sue tracce. Non è stata, infatti, più vista.

Rylee, che comunque è un quattro zampe addestrato, è stata ritrovata il giorno seguente: a quanto pare, avrebbe nuotato per 6 miglia e poi, una volta raggiunta la costa, attraversato la foresta per altre 12. Ovviamente, al momento del ritrovamento, i suoi proprietari non hanno potuto che commuoversi per la felicità: “Non sono il tipo che si mette a piangere facilmente, ma - spiega Edward - quando abbiamo ritrovato Rylee non sono riuscito a trattenere le lacrime”. E ovviamente l’orgoglio per la loro cagnolona è tanto. 

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo