Cane lanciato in corsa da scooter

Cane lanciato in corsa da scooter
Autore:
Cani.com
16 Novembre 2017

Nuovo atto di crudeltà nei confronti dei nostri amici a quattro zampe, questa volta a Napoli, dove un povero cagnetto è stato lanciato da due persone, un uomo e una donna, da uno scooter in corsa. E questo per sbarazzarne, proprio come fosse ormai una cosa vecchia da buttare via.

È accaduto precisamente in viale Dohrn. A sorprendere gli autori dell’increscioso gesto è stata la Polizia municipale che, grazie al numero di targa del motorino, è riuscita a identificarli. Adesso i due sono stati – si legge su corrieredelmezzogiorno.corriere.it - denunciati alla Procura della Repubblica per maltrattamenti ed abbandono nei confronti di animale. Oltretutto il proprietario del motociclo è stato sanzionato per mancanza della copertura assicurativa del veicolo e del titolo di guida.

Cane lanciato in corsa da scooter

Purtroppo ciò che è accaduto a Napoli è solo uno dei tantissimi casi di maltrattamento verso i cani che la cronaca puntualmente riporta. Altre volte è capitato di sentire di quattro zampe lanciati dai balconi o dalle auto. Recente è poi la storia di Siria, la Setter presa dapprima a bastonate e poi seppellita ancora viva, solo perché ormai vecchia e malata. Tutto ciò fa inorridire, e fa pensare quanto ancora lunga sia la strada da percorre per un maggior rispetto dei diritti dei nostri amici animali. 

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo