Cane lasciato a morire in un terrazzo: salvato

Cane lasciato a morire in un terrazzo: salvato
Autore:
Cani.com
08 Settembre 2017

Un nuovo caso di cane lasciato legato da giorni in terrazza, sotto il sole, senza un riparo e senza niente da mangiare. Questa volta è accaduto a Seriate, in provincia di Bergamo. Per fortuna una residente l’ha segnalato alla Polizia locale e il quattro zampe è stato salvato.

Cane lasciato a morire in un terrazzo: salvato

Stando a quanto riportato da bergamopost.it, quando tre agenti si sono recati sul posto per verificare la segnalazione, quello che si son trovati davanti è stata una scena a dir poco raccapricciante. Il cane, un esemplare maschio di Pit Bull dal manto nero tigrato, era legato a una corda formata da due vigorosi lacci di scarpe e con una lunghezza inferiore a un metro e mezzo, così corta da non permettere all’animale di entrare per ripararsi dal sole. E le temperatura, quel giorno, superava i 37 gradi. Nessun riparo per difendersi dalla forte calura, solo un po’ di acqua imbevibile perché bollente. Non solo. Attorno al quattro zampe, sporcizia ed escrementi.

L’abitazione cui appartiene il terrazzino è risultata in uno stato di abbandono totale. Sembrerebbe essere intestata a un uomo di 53 anni della Repubblica Domenicana, che lì abitava con il figlio quindicenne. Entrambi al momento risultano irreperibili, nel frattempo è scattata la denuncia per maltrattamento sugli animali. Il cane, invece, è stato sequestrato e affidato al canile sanitario di Verdello. 

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo