Crollo ponte Morandi, il primo a intervenire il cane poliziotto Night Spirit

Crollo ponte Morandi, il primo a intervenire il cane poliziotto Night Spirit
Autore:
Cani.com
22 Agosto 2018

Tra le immagini di distruzione e morte trasmesse negli ultimi giorni in Tv, in seguito al crollo del ponte Morandi a Genova, non sono mancate nemmeno quelle di quattro zampe impiegati per recuperare i superstiti tra le macerie. Ma forse non tutti sanno che, all’inizio di tutto, il primo a intervenire è stato un cane poliziotto passato per caso nel posto della tragedia assieme alla sua conduttrice, il Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Laura Bisio.

Crollo ponte Morandi, il primo a intervenire il cane poliziotto Night Spirit

Night Spirit, questo il nome dell’eroe peloso, si trovava lì con la sua amica umana per un’esercitazione, assieme a Francesco Piliego, anche lui parte del Nucleo cinofili della Questura di Genova. Immediato il loro intervento poco dopo il crollo: addentrandosi tra quello che rimaneva del viadotto, il quattro zampe – riporta il TgCom24 - ha individuato grazie al suo formidabile olfatto almeno sei persone che, grazie all’intervento dei soccorritori, sono state estratte dai mezzi rimasti coinvolti. Ancora una volta questo eroico gesto testimonia la grandezza d’animo dei cani, disposti a rischiare perfino la propria vita pur di aiutare l’amico bipede. Come, d’altra parte, è stato fatto in questi giorni da altri quattro zampe addestrati.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo