Delon: “Voglio che il mio cane muoia con me”

Delon:  “Voglio che il mio cane muoia con me”
Autore:
Cani.com
22 Gennaio 2018

È un legame così forte quello che lega l’attore Alain Delon al suo amico a quattro zampe - un Pastore belga Malinois di tre anni e di nome Loubo - da desiderare che muoia tra le sue braccia con un’iniezione letale, se dovesse morire prima dell’animale. Una dichiarazione rilasciata durante un’intervista al settimanale francese Paris Match, che negli ultimi giorni sta suscitando non poche polemiche fuori e dentro la rete: molti, infatti, lo accusano di crudeltà verso gli amici a quattro zampe.

Delon:  “Voglio che il mio cane muoia con me”

La ultime volontà di Delon, che durante la sua vita ha avuto numerosi cani e che nella sua proprietà ha anche un cappella intorno alla quale sono sepolti 35 pelosi, sono chiare. “Se dovesse morire prima di me, cosa che spero, non ne prenderò più altri”, ha dichiarato l’attore, così come si legge su deejay.it. E ancora: “Se morirò io prima di lui, chiederò al veterinario di lasciarci andare insieme. Gli farà una iniezione letale in modo che se ne vada tra le mie braccia. Preferisco così piuttosto che sapere che morirà sulla mia tomba con tanta sofferenza”. E il veterinario sarebbe già stato avvertito di questa sorta di testamento spirituale. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo