Denaro riciclato? Per trovarlo arrivano i Cash Dogs

Denaro riciclato? Per trovarlo arrivano i Cash Dogs
Autore:
Cani.com
20 Aprile 2018

L’olfatto di Fido per scovare non solo malattie, superstiti o droga, ma anche per trovare denaro riciclato. Ultima novità sul fronte canino sono i Cash Dogs, quattro zampe addestrati per contrastare il fenomeno del riciclaggio, del lavoro nero, della contraffazione e altre attività legali. In particolare questi cani – riporta Il Sole 24 Ore – verranno utilizzati dalla Guardia finanza a Prato, in Toscana, per l’operazione “Financial Economic”, volta a trovare denaro riciclato in veicoli, bagagli e in altri luoghi. L’ennesima testimonianza di come l’aiuto dei nostri amici a quattro zampe possa rivelarsi prezioso e fondamentale per l’uomo.

Denaro riciclato? Per trovarlo arrivano i Cash Dogs

In pratica, i Cash Dogs riescono a scovare il denaro riciclato, grazie a un precedente e apposito addestramento basato sul gioco, che permette loro di imparare a sentire l’odore degli inchiostri impiegati per la stampa delle banconote. Tutto ciò ricorrendo al metodo del rinforzo positivo, consistente nel premiare i cani con un premio e complimenti quando eseguono il comportamento richiesto. Una nuova abilità quella appresa dai Cash Dogs che si aggiunge alle tante a cui i nostri amici a quattro zampe ricorrono per riuscire a dare una mano al loro amico umano, e in questo caso per contrastare quelle attività illecite che gravano sulla già sofferente economia.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo