Duecento cani salvati dal mercato della carne grazie a Simon Cowell

Duecento cani salvati dal mercato della carne grazie a Simon Cowell
Autore:
Cani.com
03 Ottobre 2018

Una donazione di £ 25.000, ovvero di oltre 30mila euro, ha permesso di salvare ben 200 cani dal mercato della carne in Corea del Sud. Autore del bellissimo gesto è un volto televisivo assai noto al mondo, ideatore di formati televisivi come X Factor o Got Talent: Simon Cowell. I quattro zampe, destinati alla macellazione, verranno ora accolti in rifugi di Stati Unii, Canada, Regno Unito e Paesi Bassi. E da qui poi dati in adozione a chi se ne voglia prendere amorevolmente cura.

Duecento cani salvati dal mercato della carne grazie a Simon Cowell

Quello del famoso produttore è stato un gesto che ha colpito molto l’opinione pubblica e che ha spinto i suoi fan – così come riporta greenme.it a donare altri £ 25.000 per la causa alla Human Society. Sembrerebbe proprio infatti che Simon Cowell abbia una grande passione per il migliore amico dell’uomo, ne possiedde tre. Da qui la decisione della grande donazione. In Corea del Sud il mercato della carne di cane ha conosciuto una grande diffusione ma, in realtà, adesso la pratica sta registrando sempre più un sensibile declino, anche perché argomento ampiamente dibattuto e al centro di grandi polemiche. In Corea come anche in Cina, dove annualmente si tiene il famoso Festival di Yulin.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo