Ennesimo maltrattamento a taranto

Ennesimo maltrattamento a taranto
16 Giugno 2010

Ultimo di tanti maltrattamenti nei confronti dei cani è avvenuto nella provincia di Taranto a Monteparano. Un cane è stato impiccato ad un albero di ulivo,la denuncia è scattata da parte di Luciano Argese, presidente dell’ ENPA di Taranto,il quale ha sporto denuncia anche ai vigili urbani. Argese ha notato il cane impiccato accanto all’albero e ha riconosciuto quest’ ultimo come il randagio che era arrivato a Monteparano pochi giorni prima. L’animale sparito da qualche giorno è stato trovato impiccato. Argese deciso nel liberare il cane ormai deceduto si è allontanato dal luogo per prendere un coltello e tagliare la corda ma al suo ritorno il randagio era sparito. L’ANPA lancia l’allarme maltrattamenti!Tantissimi i casi in cui i colpevoli rimangono impuniti,l’animale purtroppo come in questo caso non sopravvive. Per fortuna esistono ancora persone che,come il signor Argese, denuncia il fatto e non rimane in silenzio di fronte a questi abomini.

VOTO DEGLI UTENTI

TAGS

Commenta l' articolo