Fido e il caldo, ecco il vademecum di Enpa

Fido e il caldo, ecco il vademecum di Enpa
Autore:
Cani.com
03 Luglio 2018

Arriva il caldo e l’Ente nazionale protezione animali (Enpa) fornisce un vademecum per proteggere i nostri amici a quattro zampe dalle alte temperature.

Innanzitutto, è consigliabile mettere a disposizione del proprio pet sempre un luogo all’ombra e ventilato, con acqua fresca e cibo leggero, facilmente digeribile. Altra cosa molto importante: mai lasciare un cane chiuso in auto al sole, potrebbero bastare pochi minuti per mettere seriamente in pericolo la sua vita. Anzi, se si vede un quattro zampe in queste condizioni, occorre intervenire subito, anche allertando le forze dell’ordine. Purtroppo non è raro sentire storie di questo tipo.

Fido e il caldo, ecco il vademecum di Enpa

In caso di ipertermia – fa sapere Anpa – occorre immediatamente abbassare la temperatura con acqua fresca e applicando nell’interno coscia i siberini coperti una busta. Inoltre, con il caldo, meglio non sottoporre i propri amici a quattro zampe a sforzi eccessivi, e, siccome anche loro possono essere soggetti a scottature, proteggerli applicando una crema solare ad alta protezione alle estremità bianche e sulle punte delle orecchie prima di farli uscire. Attenzione anche ai parassiti, che in questo periodo dell’anno proliferano: è consigliabile applicare sempre un antiparassitario, che sia adatto alla specie e alla taglia dell’animale.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo