Fido fa bene ai bambini, ecco perché

Fido fa bene ai bambini, ecco perché
Autore:
Cani.com
28 Luglio 2017

Non solo compagni di giochi. Un cane a un bambino può dare davvero tanto, sono, infatti, tanti gli studi che attestano i benefici che Fido avrebbe sui piccoli di casa.

Prendersi cura di un quattro zampe, secondo quanto sostiene l’Indiana University of Pennsylvania, renderebbe i piccoli più loquaci poiché li spingerebbe maggiormente all’interazione e al dialogo. Un supporto in più anche per chi soffre di balbuzie, perché Fido riesce ad abbattere lo stress favorendo maggiore sicurezza interiore. 

Fido fa bene ai bambini, ecco perché

Ma vivere con un cane o un gatto aiuta i bambini a essere - lo rivelano alcuni studi condotti dall’Università di Utrecht - pure più indipendenti e sereni, con grande benefico per l’autostima personale. E se si adotta un peloso dal canile o gattile, questo educa i più piccini al rispetto e alla compassione, rendendoli più responsabili e collaborativi nelle faccende domestiche.

Non solo. Come sostiene il Medical College of Georgia, altro motivo per far convivere bambini e amici a quattro zampe sarebbe la riduzione del rischio di allergie. Per non parlare poi del fatto che, avere un cane o gatto al proprio fianco per tutto l’arco della sua esistenza, permette ai piccoli di casa di comprendere meglio il ciclo della vita, come pure la fine di essa, ovvero la morte. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo