Fido riconosce le persone gentili

Fido riconosce le persone gentili
Autore:
Cani.com
14 Settembre 2017

C’è poco da fare, il nostro amatissimo amico a quattro zampe ha proprio fiuto. E questa volta non c’entrano nulla gli ordori e simili. La capacità cui si fa riferimento, in questo caso, riguarda quella di riuscire a individuare le persone dotate di un animo gentile e generoso. A rivelarlo è una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Neuroscience and Biobehavioral Review, secondo cui questo istinto non cambierebbe in base alla razza.

Fido riconosce le persone gentili

Per confermare tale tesi, i ricercatori che hanno condotto lo studio di razze di cani ne avrebbero coinvolte diverse. In particolare gli esperimenti sono consistiti nel far fingere i proprietari volontari di non riuscire ad aprire un contenitore davanti al proprio amico zampe, per poi chiedere aiuto a due scienziati che nel frattempo assistevano alla scena. Uno si mostrava gentile e aiutava il volontario di volta in volta interpellato, l’altro si rifiutava esplicitamente di farlo. Dopodiché, gli scienziati offrivano dei biscotti ai pelosi presenti alle varie scene.

Ed è così che, proseguendo in questa maniera, si è osservato che i cani accettavano il cibo da chi si era mostrato gentile con il proprio proprietario, mentre ignoravano deliberatamente lo scienziato che era stato più  “egoista”. Morale della favola, anzi dello studio: Fido non solo riesce a capire lo stato d’animo del proprio padrone, ma è anche capace di interpretare il carattere di chi entra in contatto con lui, studiandone il comportamento. 

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo