Freccia è guarito, cerca casa

Freccia è guarito, cerca casa
Autore:
Cani.com
09 Gennaio 2018

Freccia, il cane trafitto da dei bracconieri con un arpione e diventato famoso sul web per la sua triste storia ma anche per la sua grande voglia di vivere, cerca casa. E questo dopo le cure che gli sono state fornite dalla clinica veterinaria Duemari di Oristano, dove negli ultimi due mesi ha ricevuto tutte le cure possibili per essere strappato alla morte e poter ritornare a condurre una vita normale. 

Freccia è guarito, cerca casa

“E così Freccia è guarito. Mangia e ingrassa. È arrivato il momento di separarci. Per ora - si legge sulla pagina Facebook della clinica sarda - andrà in stallo dalle volontarie di Nuoro che lo hanno soccorso ed affidato alle nostre cure”. E ancora: “Grazie per fiducia che avete riposto in noi e grazie a lui per la sua tempra eccezionale. Grazie a tutti quelli che ci hanno seguito e aiutato con il cibo speciale che lo ha nutrito e gli altri regali. Si aprono le danze. Freccia Sfreccia e cerca finalmente casa”.

Una storia, quella di Freccia, giunta al cuore di migliaia di internauti e non solo. Tantissime adesso le richieste per adottarlo, ma la clinica in cui è stato ricoverato raccomanda, in un altro post su Fb, di non dimenticare anche i quattro zampe meno famosi.

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo