Lanciati da un ponte o caduti in un pozzo: storie di cani salvati dai Vigili del fuoco

Lanciati da un ponte o caduti in un pozzo: storie di cani salvati dai Vigili del fuoco
Autore:
Cani.com
05 Ottobre 2017

Non solo storie di maltrattamenti e abbandono. Ma anche di cani salvati da chi un cuore e un animo gentile non ha smesso di averlo. Tra questi sicuramente i Vigili del fuoco, protagonisti di straordinari salvataggi che possono solo meritare il nostro plauso.

Ed è proprio di queste ultime ore la notizia di cinque cuccioli di cane recuperati a Pisa dai pompieri, dopo che erano stata lanciati da un ponte di circa 5 metri. Precisamente, all’altezza della prima cantoniera lungo il tratto ferroviario di collegamento tra Saline di Volterra e Volterra. Ad avvisare i soccorritori sarebbe stato - si legge su pisatoday - un gruppo di persone che stava camminando proprio in zona. Giunti sul posto e dopo aver utilizzato pennato e motosega per crearsi un varco tra la folta vegetazione, i Vigili del fuoco hanno così tratto in salvo i cagnetti per poi portarli al distaccamento del 115, in attesa della consegna al canile di Lajatico.

Lanciati da un ponte o caduti in un pozzo: storie di cani salvati dai Vigili del fuoco

Ma ieri un altro salvataggio. Questa volta di un cane caduto in un pozzo profondo cinque metri in località Sant'Isidoro, a Quartucciu, in provincia di Cagliari. Disperato abbaiava in cerca di aiuto, finché qualcuno non si è accorto di lui. I pompieri hanno utilizzato le tecniche Saf (Speleo alpino fluviali) e con il supporto del Nucleo sommozzatori del distaccamento del porto di Cagliari sono riusciti a recuperare il quattro zampe. Adesso sta bene, nella caduta fortunatamente non ha riportato gravi ferite.

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo