Lo xilitolo? Pericoloso per i cani!

Lo xilitolo? Pericoloso per i cani!
Autore:
Cani.com
26 Maggio 2016

Tenere lontano dalla portata di Fido lo xilitolo e qualunque prodotto lo contenga. Lancia un nuovo allarme la Food and Drug Administration (FDA), ricordando quanto possa essere pericoloso questo dolcificante estratto dalle piante di betulla e da alcuni tipi di frutta.

Lo xilitolo viene utilizzato come ingrediente soprattutto nelle gomme da masticare e nelle caramelle. Inoltre, è possibile trovarlo anche sotto forma di dolcificante in cristalli, da utilizzare a livello in sostituzione dello zucchero bianco.

Lo xilitolo? Pericoloso per i cani!

Tale sostanza sarebbe pericolosa - si legge in un articolo pubblicato su greenme.it - perché, proprio come lo zucchero raffinato, può provocare a un’alta produzione di insulina. Ne potrebbe derivare una così alta ipoglicemia, da mettere a rischio sia la salute sia la vita di Fido. Da qui, dopo un primo avvertimento nel 2011, il nuovo allarme della FDA, basato anche sul sempre più crescente numero di casi di avvelenamento accidentale nei cani avvenuti proprio a causa dello xilitolo.

Per evitare il peggio, l’ente americano per la tutela e la regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici negli Usa consiglia di controllare bene le etichette dei prodotti che si hanno in casa e di mettere in un posto non facilmente raggiungibile dai cani quelli che contengono xilitolo. È bene, inoltre, sapere che i sintomi da avvelenamento da xilitolo sono - si legge nel sito della FDA - vomito, improvviso abbassamento del livello degli zuccheri nel sangue, debolezza, mancanza di coordinazione nei movimenti, collasso e convulsioni. In tal caso, contattare subito il proprio veterinario di fiducia.

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo