Maltratta il cane e lo fa morire: multato

Maltratta il cane e lo fa morire: multato
Autore:
Cani.com
19 Settembre 2016

Ha inflitto al suo cane sofferenze così atroci, da renderlo incapace di reggersi sulle zampe, fino a farlo addirittura morire. Adesso l’uomo - Ilario Verduccio, un 50enne di Chatillon (Valle d’Aosta), ma originario di  Taurianova in provincia di Reggio Calabria - è stato chiamato a pagare solo una multa.

Maltratta il cane e lo fa morire: multato

Secondo quanto riportato in un articolo pubblicato su ansa.it, i fatti risalirebbero all’agosto del 2015. Baldo, questo il nome del povero meticcio anziano protagonista di questa triste storia, è stato trovato in uno stato di salute e di igiene davvero pietosi, oltre che ricoperto da mosche carnarie. Precisamente, è stato trovato - spiega la procura - “in condizioni incompatibili con la natura ed età dell'animale, cagionandone la morte". Da qui l’accusa per il suo proprietario di maltrattamento di animali.

Ma la pena, inizialmente di 7.500 euro e ridotta di un terzo per la scelta del rito alternativo, è stata sospesa. Alla fine, in questi giorni, Verduccio ha patteggiato una multa di 5.000 euro davanti al giudice monocratico del tribunale di Aosta, Marco Tornatore. A tal proposito, l’avvocato difensore Filippo Vaccino dichiara: “La verità processuale a volte è diversa da quanto realmente accaduto e quindi per il mio cliente era conveniente definire con un rito alternativo il procedimento”. Intanto Baldo non c’è più. 

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo