Pet therapy, a Firenze cane accompagna i bimbi in sala operatoria

Pet therapy, a Firenze cane accompagna i bimbi in sala operatoria
Autore:
Cani.com
06 Luglio 2018

Con quella sua espressione dolce, accompagna i piccoli pazienti ricoverati all’ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze in sala operatoria e li aspetta fuori, come a dire loro che non li abbandonerà e starà sempre al loro fianco. È la dolce “terapia” somministrata da Serena, una Basset Hound di sette anni, utilizzata in nosocomio come cane da Pet therapy, in particolare per cacciare via la paura nei bambini che devono affrontare un momento delicato come quello che può essere un intervento e così rassicurarli donando loro un sorriso. La sua storia sta facendo il giro del web, intenerendo il cuore dei migliaia di internauti.

Pet therapy, a Firenze cane accompagna i bimbi in sala operatoria

Un’iniziativa quella intrapresa nel nosocomio fiorentino che conferma ancora una volta i benefici che si possono trarre dalla vicinanza di un quattro zampe al proprio fianco, e che si spera possa prendere sempre più campo anche nel resto d’Italia. La pet visiting e la pet therapy a Firenze – riporta La Nazione - sono ormai sperimentate da oltre 5 anni , addirittura al pediatrico Meyer i cani sono i benvenuti da oltre 15. E a poco a poco si stanno diffondendo un po’ in tutti gli ospedali della Toscana.

(Foto d’archivio)

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo