Pompieri salvano Labrador caduto nel ghiaccio

Pompieri salvano Labrador caduto nel ghiaccio
Autore:
Cani.com
06 Febbraio 2015

Allontanatasi dal proprietario, probabilmente attratto da odori nuovi, un Labrador è caduto accidentalmente nelle acque ghiacciate tra il lago Betsie e il lago Michigan (Usa), rischiando di morire. Ad accorrere subito in suo aiuto, per fortuna, alcuni pompieri della US Coast Guarda della città di Frankfort (Michigan), che - muniti di giubbotto salvagente, casco e tuta impermeabile - sono riusciti a riportare il povero quattro zampe a riva (vedi il video). La corrente, infatti, lo aveva allontanato per una distanza di ben dieci metri. Stando a quanto riportato in un articolo pubblicato su greenstyle.it, le temperature davvero basse non hanno reso molto facili le operazioni di salvataggio, nonostante ciò un vigile subacqueo ha raggiunto Bailey - questo il nome del cagnolone - e, collegato a riva da un cavo, è stato trainato verso la terraferma stringendo tra le braccia il cane. In suo soccorso, un secondo pompiere, che l’ha raggiunto per facilitargli il percorso di rientro. Il quattro zampe, tremante e con un principio di assideramento, è stato immediatamente avvolto con coperte calde e portato al rifugio Shelter Benzie County Animal. Qui l’ha raggiunto il suo padrone che ne ha rivendicato la proprietà, ottenendo nuovamente la sua custodia. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo