Uno studio: “Dormire con Fido nella stessa stanza fa bene al sonno”

Uno studio: “Dormire con Fido nella stessa stanza fa bene al sonno”
Autore:
Cani.com
11 Settembre 2017

Dormire con un quattro zampe in camera da letto aiuta a mantenere una buona qualità di sonno. L’importante è che stia nella stessa stanza in cui si sta riposando, ma non sotto le coperte. In quest’ultimo caso, infatti, si potrebbe dormire male. È quanto rivelato da uno studio della Mayo Clinic, in Arizona, e pubblicato sulla rivista Mayo Clinic Proceedings

Uno studio: “Dormire con Fido nella stessa stanza fa bene al sonno”

A tali conclusioni i ricercatori americani sono giunti misurando le abitudini di sonno di 40 adulti che non soffrono di particolari disturbi in tal senso e dei loro cani per sette notti. Ed è così che è emerso quanto detto sopra, ovvero che dormire nella stessa stanza assieme al proprio peloso - di qualunque razza esso sia - ha dei buoni effetti sul sonno, mentre risulta disturbato se l’amico quattro zampe viene messo sotto le lenzuola. Nello specifico, con Fido in camera da letto molte persone si sentirebbero maggiormente confortate e sicure.

“Oggi, molti proprietari di animali domestici trascorrono gran parte della giornata lontani da loro, così vogliono massimizzare il loro tempo con loro quando sono a casa. Averli in camera da letto durante la notte è un modo semplice per farlo”, ha dichiarato Lois Krahn, autrice principale dello studio. 

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo