In Veneto cani e gatti potranno essere seppelliti in giardino

 In Veneto cani e gatti potranno essere seppelliti in giardino
Autore:
Cani.com
12 Aprile 2018

Presto in Veneto cani e gatti potranno essere seppelliti in terreni privati o in aree attrezzate allo scopo, come i cimiteri per animali. Tra qualche giorno, quando la delibera approvata all’unanimità in Giunta su proposta dell’assessore alla Sanità Luca Coletto sarà sul bollettino della Regione. Ed è così che anche ai proprietari veneti, dopo quelli di Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Lazio e alcuni altri comuni, verrà riconosciuta la possibilità di conservare per sempre i corpicini dei propri pelosi, sotto terra, nel proprio giardino.

 In Veneto cani e gatti potranno essere seppelliti in giardino

La decisione è stata presa in conformità a un Regolamento Comunitario, con la specificazione che il sotterramento deve avvenire in modo che gli animali carnivori o onnivori non possano accedervi. “Un grande atto d’amore verso i nostri amici animali”, ha dichiarato il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, e non “un atto solo apparentemente banale”. E ancora: “Riconosciamo infatti quello che sta diventando sempre di più - aggiunto Zaia - un fenomeno sociale: il possesso da parte di persone e famiglie di un animale domestico e il rapporto affettivo che ne consegue. Per farsene un'idea basta navigare sui social per trovare storie, allegre, tenere o tristi, legate al rapporto tra un essere umano e il suo, o i suoi, animali da compagnia”.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo