Vive in casa con 20 cani: multata

Vive in casa con 20 cani: multata
Autore:
Cani.com
02 Ottobre 2017

In possesso di un numero troppo elevato di cani, una donna residente a Verdello, in provincia di Bergamo, si è vista notificare dalla polizia municipale locale una multa di 300 euro. Venti cani, infatti, non sono ammessi dal regolamento regionale della Lombardia, come minimo dovrebbe ora ridurre il numero dei quadrupedi che convivono con lei a dieci.

Vive in casa con 20 cani: multata

All’origine del provvedimento, la protesta dei vicini di casa e anche dei titolati di alcuni esercizi commerciali nelle vicinanze, esasperati dal continuo latrare dei numerosi cani. Ed è così che i Vigili Urbani hanno bussato alla porta della donna e le hanno comminato la multa “per non aver comunicato al sindaco - si legge su blitzquotidiano.it - un così alto numero di animali d’affezione”.

Durante il sopralluogo, nella casa della “super proprietaria” di cani - una villetta con giardino – sono state trovate, inoltre, delle cucce costruite in cemento, totalmente abusive perché mancanti dell’autorizzazione del Comune. Motivo per cui, dovranno essere abbattute. Ma la cosa che le è stata principalmente contestata è stato, per l’appunto, il numero elevato di cani in possesso, in tutto venti, tutti appartenenti a razze di taglia piccola. L’amministrazione comunale non era mai stata informata della loro presenza.

VOTO DEGLI UTENTI

su 5 ( voti)

Commenta l' articolo