Cane gettato in mare con una pietra legata al collo

Cane gettato in mare con una pietra legata al collo
Autore:
Cani.com
17 Luglio 2018

Orribile gesto nei confronti di un cane qualche giorno fa a Lido Valderice, in provincia di Trapani, in Sicilia: un uomo l’ha gettato in mare con una grossa pietra legata al collo. Il quattro zampe, per fortuna, è riuscito a liberarsi dal collare e a raggiungere la riva, dove è stato subito soccorso dai bagnanti che, assistendo alla scena, avevano già allertato le forze dell’ordine. Il cane, una femmina di nome Mia, è stato sottoposto a sequestro penale, il proprietario invece, subito identificato dagli agenti della Polizia municipale, è stato denunciato per il reato di maltrattamento di animali.

Cane gettato in mare con una pietra legata al collo

Intanto la storia di Mia sta facendo il giro del web indignando tutti. Sulla vicenda si è espresso anche il ministro dell’ambiente Sergio Costa che, sul blog delle Stelle ha scritto: “Coraggiosa e forte la cagnolina Mia. E sono stati eccezionali i bagnanti che l'hanno soccorsa, allertato le forze dell'ordine e concorso a denunciare il padrone. Pene più aspre per chi maltratta gli animali". E ancora: “Gli animali – ha aggiunto Costa - sono i nostri compagni di vita, i nostri fedeli amici: il loro maltrattamento è un delitto atroce e mi muoverò affinché le pene siano inasprite. Noi, come ministero, ci costituiremo senz'altro parte civile nell'eventuale processo".

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo