Cane rapito ritrovato dopo tre anni in un campo nomadi

Cane rapito ritrovato dopo tre anni in un campo nomadi
Autore:
Cani.com
21 Settembre 2018

Era stato rubato tre anni fa nel corso di un furto in un appartamento, in provincia di Milano. Adesso un esemplare di Chihuahua, grazie anche all’identificazione tramite il microchip, è stato ritrovato all’interno di un campo nomadi a Baranzate, sempre nel Milanese. Una storia a lieto fine che ha fatto scoppiare in lacrime la sua proprietaria, convinta ormai che il proprio amico a quattro zampe fosse morto. Quando si dice, la speranza è l’ultima a morire.

Cane rapito ritrovato dopo tre anni in un campo nomadi

Stando a quanto riportato da SkyTg2, il cane sarebbe stato rubato nel 2015. Cinque lunghi anni in cui ormai si credeva ormai fosse successo il peggio, invece è proprio delle ultime ore la buona notizia. Il ritrovamento del quattro zampe è avvenuto durante un blitz, nel campo nomadi, che ha portato all’identificazione di 97 persone e a un uomo, un ragazzo di 36 anni, arrestato. All’operazione hanno partecipato gli agenti del commissariato di Quarto Oggiaro, equipaggi della Polizia scientifica, dei cinofili, del reparto Mobile, del reparto Prevenzione crimine, dell'Immigrazione e della polizia Locale. Il cane, una volta ritrovato, è stato restituito alla sua legittima proprietaria che così, a distanza di anni, l’ha potuto di nuovo riabbracciare.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo