Fido ha i vermi?

Fido ha i vermi?
Autore:
Cani.com
13 Aprile 2016

Sono diversi i parassiti intestinali che possono infettare i nostri cani (ascaridi, tenie, tricocefali…) e vari i modi in cui possono venire a contatto con loro. Come capire se i nostri sospetti d’infezione siano veri? Sicuramente la cosa migliore è rivolgersi al proprio veterinario di fiducia, ma intanto da alcuni sintomi generali è possibile capire se abbiamo un cane con vermi o no.

Fido ha i vermi?

I sintomi

Solitamente, la prima cosa da fare è provare a trovare dei vermi nelle feci nel nostro beniamino a quattro zampe, anche se non sempre sono visibili a occhio nudo. Poi, occorre vedere se Fido accusa problemi gastrointestinali come, ad esempio, vomito, diarrea oppure sangue/muco nelle feci. A tutto ciò si potrebbe associare anche mancanza di appetito oppure perdita di peso, di solito riscontrabile nel caso il cane abbia contratto la tenia, che va ad assorbire tutta la sostante nutritive introdotte nell’organismo.

Che cosa fare

Cani con i vermi possono presentarsi oltre che smilzi e con le costole ben evidenti, anche con il pelo opaco e la pancia gonfia. I cani che, invece, hanno contratto la strongilosi e la filariosi, possono manifestare problemi cardiaci o respiratori. In ogni caso, meglio raccogliere un campione di feci in un contenitore sterile per farlo analizzare dal proprio veterinario, che sicuramente saprà dirci se il nostro cane ha contratto i vermi e quale tipo. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo