ALLEVAMENTO PROFESSIONALE DELLA STREGA FURFANTE

professionale

VOTO DEGLI UTENTI

INDIRIZZO

VIA MONTEROSEO 9/3
25081 - BEDIZZOLE, (BS) 45° 30' 10.494" N, 10° 26' 2.58" E

CONTATTI

Telefono: 3486532950

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

Da molti oramai la “Strega Furfante“, viene chiamata il Bastian Contrario: riconosco che la mia filosofia è un po’ distante da quella di molti miei colleghi: questo perché a mio avviso non è necessario stressare gli amici pelosi con troppe esposizioni o prove di lavoro per fare “IL CAMPIONE”, perché secondo me il vero “campione” è il cane dal carattere equilibrato, sano e morfologicamente corretto: un insieme di qualità non facile da ottenere. Cani stressati da troppe esposizioni canine, che prevedono lunghe trasferte, addestramento dell’animale alla camminata e al portamento, preparazione del pelo e dell’aspetto, generano cuccioli nervosi e intolleranti, poco malleabili e difficilmente istruibili. L’obiettivo che mi sono prefissata è riuscire a consegnare ad ogni famiglia un piccolo campione d’affetto, amabile, bello, simpatico, affabile e allegro, un amico fedele e devoto; per fare questo il mio lavoro è assiduo e meticoloso sull’imprinting del cucciolo, ma anche sui genitori che vengono curati e rispettati senza venire stressati , innervositi o stremati da gare e competizioni …. Io cerco di allevare i miei cuccioli al meglio. Cerco di consegnare alle famiglie cuccioli sani e belli; per fare questo, eseguo test genetici per le principali malattie ereditarie (nefropatia familiare e distacco progressivo della retina) oltre che indagini radiografiche per la displasia di anche e gomiti e analizzo a fondo tutti gli accoppiamenti con lo scopo di variare il più possibile le linee di sangue. Ogni cane ed ogni cucciolo che nasce viene seguito personalmente da me, in ogni fase della sua crescita. Un aspetto a cui tengo molto è un adeguato sviluppo caratteriale nel cucciolo prima, e dell’adulto poi. I miei cani vivono in una struttura dove io sono sempre presente, con tutti i permessi e le concessioni comunali, della provincia e dell’ASL, che è stata definita a 5 stelle estremamente accogliente, dove in ogni cameretta, ben arredata e accogliente, con spazio esterno per sgranchirsi, sgambatoi per sfogarsi e tanto di piscina per rinfrescarsi e mantenersi in forma nuotando. Il cane è il miglior amico dell’uomo e come tale va trattato e rispettato. Questa è una grande famiglia ma è anche un grande branco. I miei cani non sono mai soli perché io abito qui. Io cerco di vivere i miei cani, conoscerli a fondo e farli crescere in un ambiente caldo e confortevole, abituandoli a un corretto approccio alla famiglia, alla casa e al padrone; in questo modo sviluppano doti di alta fedeltà, devozione e fiducia. Io credo nell’efficacia delle terapie alternative, o meglio, nelle cosiddette co-terapie (terapie da associare a terapie già esistenti), per questo seguo in modo scrupoloso le mie gestanti e i loro cuccioli applicando le teorie della musicoterapia, della cromoterapia, del massaggio zonale, e della terapia thaimai. Quando cedo un cane ad una nuova famiglia è prassi e consuetudine per me oramai da anni, dire due frasi: La prima è: “Fai il bravo” e dargli un bacino sulla testa e inalare per l’ultima volta il profumo di quel cucciolo che con amore ho visto crescere nel ventre di sua madre, ho fatto nascere, e ho cresciuto cercando di dargli e trasmettergli tutte le caratteristiche di docilità, socievolezza, affabilità, fedeltà e devozione nella quale credo e per cui mi batto scontrandomi con colleghi e professionisti del settore. La seconda è: “Fai una buona vita” e da li lo accarezzo e lo strapazzo per l’ultima volta dandogli per sempre il mio saluto con i migliori auguri di una vita serena e tranquilla, e soprattutto con l’ augurio di trovare dei padroncini che lo sappiano amare sempre e comunque, incondizionatamente, come lui farà. Per sempre. Ho notato che soprattutto la seconda frase ha colpito molti di voi, per cui mi permetto di anticiparvela, come portafortuna, come previsione per una “vita buona” davvero.

ALLEVAMENTO PROFESSIONALE DELLA STREGA FURFANTE ALLEVA

NEWS ALLEVAMENTO

News allevamento ALLEVAMENTO PROFESSIONALE DELLA STREGA FURFANTE
17 Febbraio 2012
  

Un mondo a 6 zampe: Centro Cinofilo del Garda

Scritto da Manuela Turillazzi, esperto cinofilo.

www.centrocinofilodelgarda.it – 348.6532950

 

Buon giorno,

mi chiamo Manuela e sono il direttore del nuovo Centro Cinofilo del Garda che aprirà nell’Aprile 2012 a Bedizzole (Bs).

Il mio compito sarà quello di curare la rubrica su Garda Notizie, spazio dedicato ai cani e al mondo cinofilo, trattare argomenti di varia natura e perché no, se avete necessità, posso rispondere anche alle vostre domande, ai vostri dubbi e alle vostre curiosità.

La mia storia è breve e molto semplice: cresciuta con i cani fin da quando ero in fasce ho sviluppato questo forte amore per l’amico peloso; un sentimento profondo e viscerale.

Mi sono lentamente avvicinata al mondo delle esposizioni canine ancora in età adolescenziale, ho allevato Schnauzer a livello amatoriale per una decina d’anni per poi avvicinarmi dapprima al mondo dei Labrador e poi al mondo dei Cocker.

Entrambe le razze mi rispecchiano appieno, con i loro caratteri allegri, vivavi e affettuosi. Il mio allevamento vanta oggi circa 40 soggetti, una trentina di Cocker Spaniel Inglesi e una decina di Labrador Retriever. Il mio Allevamento è riconosciuto ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) e FCI (Federazione Canina Internazionale) ed è l’unico allevamento italiano a trattare il cocker in tutte le varianti di colore: nero, fulvo, nero focato, cioccolato, cioccolato focato, tricolori, blu roano, fegato roano bianco nero, bianchi arancio e sable e ovviamente il labrador nei tre colori ammessi (nero, miele e cioccolato).

Nel nuovo Centro Cinofilo del Garda, polifunzionale a 5 stelle non ci sarà solo l’allevamento ma tutta una serie di servizi che girano attorno a Fido a 360 gradi, infatti è previsto il servizio pensione, l’asilo a ore, la toelettatura, tutta la sezione addestramento che vanta un’offerta didattica con più di 30 corsi di formazione sia per l’amico a 4 zampe che per il suo padrone.

Inoltre offriamo un efficientissimo e curatissimo programma di Pet Therapy. La pet therapy è una co-terapia, da associare a terapie già in atto. Lo scopo è quello di distrarre il paziente dalla sua patologia, lentamente, interessandolo piano piano a qualcosa, che come il cane, piace a molti; il cane è un animale comunicativo e può dare ottimi risultati, essendo fonte di grandi stimoli a pazienti anziani che tendono all’apatia, a persone depresse, a persone dipendenti da droghe o da alcool, a pazienti con infermità motorie o handicap mentali. Il cane è anche consigliato come collante nelle coppie problematiche, che per esempio non riescono ad avere figli. Non c’è limite di età per stare meglio con la pet therapy! I risultati sono scientificamente provati: è notevole il benessere che si può trarre dalle molteplici attività che si possono svolgere in un centro ben attrezzato e con uno staff di operatori e medici altamente qualificati.

La grande novità 2012 del mio centro comprende anche la cura dell’obesità, un grande disagio che affligge migliaia di persone;  questo programma perfettamente studiato permetterà alle buone forchette di rimettersi in linea frequentando il nostro centro e facendosi aiutare anche da Fido, oltre che dallo staff specializzato.

Il Centro Cinofilo del Garda inoltre si propone come Fattoria Didattica (visitabile dalle scolaresche che intendono avvicinarsi al mondo cinofilo) e come Centro Ricreativo Estivo, dove ovviamente le attività principali riguardano i giochi e i divertimenti con l’amico peloso.

La nostra proposta didattica vorrebbe anche portare l’educazione cinofila nelle scuole perché venissero insegnate le regole di una rispettosa convivenza con il cane, affrontati argomenti quali il maltrattamento, l’abbandono e il randagismo oltre ovviamente, a mostrare agli alunni la molteplicità di attività che si possono svolgere con Fido.

Il Centro Cinofilo del Garda ha lo scopo di divenire il Polo Cinofilo di maggior richiamo in terra Bresciana, quasi abbracciato dal lago di Garda propone una molteplicità di servizi unica, come il servizio di toelettatura, il BauBus (o taxi dog), il servizio dog sitting e il servizio di pensione domiciliare.

Inoltre svariate giornate a tema, sabato al campo, domenica a sei zampe, seminari, dimostrazioni, gare, eventi e raduni per creare una comunità cinofila unita da una grande passione: il cane.

 

Visualizza tutte le news dell'allevamento