Veterinaria investe cane e scappa

Veterinaria investe cane e scappa
Autore:
Cani.com
28 Settembre 2016

A Milano, qualche giorno fa, la conducente di un’automobile ha investito un cane, ma poi ha pensato bene di scappare. Purtroppo non è la prima volta che si leggono notizie del genere. Ma, in questo caso, ciò che sdegna di più è che ad aver compiuto l’ignobile gesto sia stata una professionista che gli animali dovrebbe curarli, ovvero una veterinaria.

A denunciare l’accaduto sul proprio profilo Facebook è l’assessore comunale alla Sicurezza Carmela Rozza, che esordisce scrivendo: “Premettendo che amo molto gli animali, ma sicuramente non mi si può definire un'animalista integralista, voglio raccontare una cosa che mi ha fatto venire brividi e voltastomaco insieme”.

Veterinaria investe cane e scappa

Ed è così che l’assessore racconta di come, la settimana scorsa, una pattuglia della Polizia Locale sia dovuta intervenire in zona Ippodramo, in seguito all’investimento di un cane, poi purtroppo deceduto. “La conducente non si è fermata per prestare soccorso alla povera bestiola... Fin qui nulla di speciale, se non fosse che la “signora" (le virgolette sono d'obbligo) è una veterinaria!”, continua a scrivere. Eppure si sa che il Codice della strada obbliga a fermarsi in caso di incidente con animale.

Si è, quindi, deciso di segnalare l’accaduto all’Ordine del Medici Veterinari, “sperando - conclude Rozza - che vengano presi durissimi provvedimenti nei confronti di questa veterinaria, non degna, a mio avviso, di questa professione”. D’altra parte, chi meglio di lei avrebbe potuto aiutare il povero quattro zampe?

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo