Determinazione della razza del proprio cane: il metodo scientifico

Determinazione della razza del proprio cane: il metodo scientifico
18 Marzo 2016

Un nuovo test del DNA canino è stato introdotto per la determinazione della/delle razza/e del proprio cane.


Il test è la soluzione perfetta per proprietari di animali domestici e allevatori di cani professionisti. Il test Canine Wisdom Panel aiuta a rispondere alle domande sulla composizione genetica unica del proprio cane, considerando fino ai bisnonni del proprio cucciolo e fornisce informazioni sulle razze, sull'ascendenza ed informazioni comportamentali sulle razze rilevate. È adatto per cani di razza o per cani meticci.

Il test del DNA utilizza oltre 1800 marcatori genetici, copre piu' di 350 razze e può essere eseguito su qualsiasi cane di razza incluso nel database del laboratorio.

 

Determinazione della razza del proprio cane: il metodo scientifico

Non ci sono grosse precauzioni con questo test. Semplicemente occorre assicurarsi che il cane non mangi o beva nulla prima del test e tenerlo alla distanza da giocattoli, ossa, ciotole d’acqua che possono essere state usate da altri cani dato, che questo potrebbe contaminare il campione del DNA.

L’unica cosa che occorre fare è strofinare gentilmente il tampone all’interno della bocca del cane, in particolare all’interno delle guance. Il laboratorio che si occupa di questo test analizza il campione del DNA del cane e fa un confronto rispetto alle razze di cane disponibili nel database per guardare le corrispondenze tra il DNA del proprio cane e centinaia di razze.

Il risultato arriva entro 2-3 settimane. Per un esempio di referto, al momento solo in lingua inglese ma di chiara comprensione, si puo' cliccare qui.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

TAGS

Commenta l' articolo

Articoli Correlati