Fido si agita alla vista della ciotola? Ecco come insegnargli a star tranquillo

Fido si agita alla vista della ciotola? Ecco come insegnargli a star tranquillo
Autore:
Cani.com
26 Ottobre 2015

Avete un amico a quattro zampe che quando vede la ciotola con dentro la sua pappa inizia a saltare e ad abbaiare, in poche parole a dare i numeri? È arrivato il momento di insegnargli a rimaner tranquillo e composto fino a quando la scodella non verrà poggiata per terra! Come? Esistono due modi per farlo: il controllo e l’autocontrollo.

Fido si agita alla vista della ciotola? Ecco come insegnargli a star tranquillo

1. Il controllo

In questo caso, occorre che Fido conosca i comandi “SEDUTO!” e “RESTA!”: quindi, si aspetta che il cane abbia obbedito e che rimanga fermo, perché poi si possa posare la ciotola a terra. Se non riesce ad aspettare tranquillo, niente pappa!

 

2. L’autocontrollo

Il cane nasce come animale istintivo e impulsivo. Nonostante un po’ di autocontrollo gli venga insegnato dalla mamma quando è ancora un cucciolo, “controllarsi” non è propriamente nelle sue corde, occorre insegnarglielo! Nel caso del quattro zampe “abbuffone”, ad esempio, basta tenere la ciotola in alto, anche sopra la testa, per poi cominciare lentamente ad abbassarla: ogni volta che Fido farà un passo verso essa o, comunque, proverà a raggiungerla facendo confusione, si riporterà la scodella in alto. Quando il nostro pet rimarrà tranquillo, allora la poggeremo per terra. E la pappa sarà servita!

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo