È Little Chip il cane più piccolo del mondo

È Little Chip il cane più piccolo del mondo
Autore:
Cani.com
26 Settembre 2014

Grande quanto un panino e più basso di un vasetto di sottaceti, Little Chip - un incrocio, dal manto nero e cioccolato, tra un Dachshund, ovvero un bassotto a pelo corto, e un Chihuahua - ha conquistato il primato di cane più piccolo del mondo. Le sue dimensioni sono così ridotte (pesa solo 900 g ed è alto 12,7 cm), che la sua proprietaria Emma è costretta a utilizzare un guinzaglio per pappagalli per portarlo a spasso, poiché quelli destinati alla sua specie risultano essere troppi grandi e scomodi. Mancando di stazza, il cagnolino si contraddistingue per la simpatia: è, infatti, molto socievole e affettuoso sia con gli umani sia con gli altri cani. L’unica cosa che teme sono gli oggetti, tutto ciò che è inanimato: anche solo un filo d’erba, che lo superi in altezza, è in grado di incutergli un certo timore e preoccupazione. Inoltre - come si apprende da un articolo pubblicato sul sito greenstyle.it - non ama particolarmente camminare, perché per lui la passeggiata risulta piuttosto impegnativa e faticosa visto le corte zampette che possiede. La proprietaria di Little Chip è un’allevatrice di cani, il più piccolo quattro zampe del mondo nasce da una cucciolata pensata per soddisfare le richieste del mercato: “C’erano altri due esemplari nella sua cucciolata, ma mentre loro sono cresciuti, lui è rimasto sempre della stessa altezza. Era così carino, non sono riuscita a venderlo, quindi - spiega la donna, che anche solita salvare altri bassotti in difficoltà trovando loro un’abitazione stabile - è rimasto con noi. Va d’accordo con tutti gli altri cani, è molto coraggioso, ama il cibo e giocare con la sua pallina da tennis”. E da allora i due vivono un rapporto speciale. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo