Agricoltore lascia l'eredità al cane: “I figli mi hanno deluso, lui no”

Agricoltore lascia l'eredità al cane: “I figli mi hanno deluso, lui no”
Autore:
Cani.com
12 Febbraio 2021

Incredibile gesto da parte di un agricoltore cinquantenne indiano che, deluso dai propri figli, ha deciso di scrivere il proprio testamento e di lasciare l’eredità al cane e alla seconda moglie. La notizia sta facendo il giro del mondo, lasciando senza parole migliaia di internauti.

Agricoltore lascia l'eredità al cane: “I figli mi hanno deluso, lui no”

Stando a quanto riportato da ilmessaggero.it, la decisione di Om Narayan Verma - questo il nome dell’uomo che vive nel distretto di Chhindwara, nello stato indiano del Madhya Pradesh, e che possiede otto ettari di terreno - di includere nell’eredità la seconda moglie, Champa, e il suo amico a quattro zampe, Jacky, sarebbe giunta dopo una furente lite con i figli. In particolare, secondo il testamento, la donna e il cane riceveranno metà terreno ciascuno: Loro - spiega Om Narayan Verma - sono coloro che si sono presi di cura di me e mi hanno sempre supportato. Chiunque si prenderà cura di Jacky, alla sua morte, potrà ereditare quella parte di terra”. Esclusi, quindi i figli, quattro avuti dalla prima moglie e due dalla seconda: Mi hanno deluso, non si sono mai presi cura realmente di me. Se proprio vogliono una parte della mia eredità, dovranno prendersi cura di Jacky”.

 La storia di un’altra incredibile eredità, riguardante sempre gli amici a quattro zampe, è stata riportata qualche tempo fa.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo