Amatrice, una statua per ricordare il cane Camilla

Amatrice, una statua per ricordare il cane Camilla
Autore:
Cani.com
25 Agosto 2017

Una statua in memoria di Camilla, l’eroina a quattro zampe che un anno fa contribuì a trovare diversi dispersi sotto le macerie dopo il terremoto che colpì Amatrice e morta lo scorso giugno presso una clinica veterinaria del Savonese in seguito alla caduta da una roccia. Anche in quel caso stava lavorando per salvare una vita umana. Ma la quattro zampe è diventata famosa pure per altre operazioni di salvataggio, sarebbe stata infatti impiegata anche durante le alluvioni di Genova e a Molo Giano e nelle ricerche delle vittime della Torre Piloti. Una vita sacrificata per il bene altrui.

Amatrice, una statua per ricordare il cane Camilla

Ma il suo grande coraggio non vuole essere dimenticato, e così ad Amatrice si è deciso di innalzare un monumento in suo onore, per ricordare per sempre la dolce Border Collie appartenuta al nucleo cinofilo ligure dei Vigili del Fuoco. Mercoledì scorso si è tenuta l’inaugurazione. La statua - si legge in un articolo pubblicato su TgCom24 – diventerà il simbolo di "tutti gli animali impegnati nelle operazioni di ricerca e soccorso" successive al sisma che ha colpito il centro Italia. Da questo momento in poi starà lì a ricordare quanto un quattro zampe possa essere grande. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo