Arrivano gli occhiali e le lenti a contatto per Fido

Arrivano gli occhiali e le lenti a contatto per Fido
Autore:
Cani.com
03 Novembre 2016

Amici a quattro zampe con occhiali e lenti a contatto. Non per moda, ma per curare alcune patologie oculari o favorire la vista dopo determinati interventi. È la novità presentata, qualche giorno fa, nel corso di un seminario dedicato all’oftalmologia veterinaria organizzato dall’Ordine dei Medici Veterinari di Roma.

Spesso, dietro quello che può sembrare un banale problema, può nascondersi qualcosa di più serio. Attenzione, quindi, se gli occhi del vostro beniamino a quattro zampe lacrimano eccessivamente, se hanno una mancata o ridotta apertura palpebrale oppure la congiuntiva arrossata. In ogni caso, per scongiurare eventuali pericoli, basta rivolgersi al proprio veterinario di fiducia o a uno specialista.

Arrivano gli occhiali e le lenti a contatto per Fido

Poi, adesso, per curare certe malattie che colpiscono la vista di cani e gatti arrivano gli occhiali e le lenti a contatto, seppure rigorosamente protettivi. In particolare, le lenti a contatto possono essere impiegate - hanno spiegato i relatori di fama internazionale che sono intervenuti durante il seminario, come si legge su ansa.it - in certe patologie corneali al fine di favorirne la guarigione, mentre alcuni specifici occhiali per prevenire danni dati dalle radiazioni ultraviolette o anche negli interventi post cataratta.

È bene, invece, evitare il fai da te in problematiche di questo tipo e magari associare a una visita di controllo generica anche un esame oculare specifico, nel caso il proprio pet presenti da troppo tempo fastidi agli occhi.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo