Bimbo rischia di annegare, due bagnini a quattro zampe lo salvano

Bimbo rischia di annegare, due bagnini a quattro zampe lo salvano
Autore:
Cani.com
09 Luglio 2019

Storia a lieto fine per un bambino di 7 anni che stava rischiando di annegare, dopo che il forte vento aveva allontanato dal bagnasciuga il gonfiabile su cui si trovava: grazie all’intervento di due bagnini a quattro zampe della Scuola italiana cani di salvataggio Tirreno (Sics), infatti, il piccolo è stato riportato a riva e così si sono potute evitare conseguenze più gravi. È accaduto qualche giorno fa a Tarquinia, in provincia di Viterbo.

Bimbo rischia di annegare, due bagnini a quattro zampe lo salvano

Il bambino, originario di Amelia, si trovava a mare con i nonni e stava giocando tranquillamente con il suo gonfiabile, quando all’improvviso si è alzato un forte vento che lo ha allontanato pericolosamente dalla riva facendolo, in un secondo momento, anche ribaltare: “Fortunatamente l'episodio è accaduto nei pressi della postazione di sicurezza SICS appena attivata dall'amministrazione comunale. Le Unità Cinofile SICS Wendy e Kobe sono riuscite a raggiungerlo in pochi secondi”, ha scritto sulla propria pagina Facebook la Scuola italiana cani di salvataggio. Un’immagine, quindi, mostra due splendidi Labrador dal manto miele e nero assieme al piccolo salvato, mentre sorride sul suo gonfiabile. Per fortuna, grazie all’intervento di questi angeli con la coda, il peggio è stato evitato.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo