Cane attraversa le foreste della Siberia per ritornare dal proprietario che l'aveva abbandonato

Cane attraversa le foreste della Siberia per ritornare dal proprietario che l'aveva abbandonato
Autore:
Cani.com
22 Luglio 2019

Nonostante fosse stato abbandonato e mandato in un canile, ha percorso 200 chilometri e attraversato le foreste della Siberia rischiando anche la vita, pur di ritornare dal suo proprietario. È accaduto in Russia. A rendersi protagonista di questa grandissima prova di fedeltà è stato un esemplare di Bullmastiff di un anno, Maru.

Cane attraversa le foreste della Siberia per ritornare dal proprietario che l'aveva abbandonato

Stando a quanto riportato tgcom24.mediaset.it, il quattro zampe si trovava su un treno della Transiberiana diretto a Novosibirsk, quando, alla fermata di Achinsk, ha aperto con le zampe lo sportello della carrozza in cui si trovava ed è scappato. È stato ritrovato, due giorni dopo, in una zona industriale, vicino all’abitazione del proprietario che lo aveva mandato in canile perché, a quanto pare, allergico ai cani. Nonostante ciò, il quadrupede ha percorso migliaia di chilometri, seguendo attentamente la ferrovia Transiberiana verso Est, pur di ricongiungersi con il compagno umano. Stando ai soccorritori, al momento del ritrovamento, sembrava avesse le lacrime agli occhi. Ed era visibilmente esausto e zoppo. Portato in un ambulatorio veterinario a Novosibirsk, il cuccioloneè stato sottoposto a cure per via delle ferite riportate. Ancora non si sa che cosa gli riserverà il futuro.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo