Cane seppellisce cucciolo morto aiutandosi con il naso. Il video che sta commuovendo il web

Cane seppellisce cucciolo morto aiutandosi con il naso. Il video che sta commuovendo il web
Autore:
Cani.com
25 Giugno 2013

A chi non crede che i nostri amici a quattro zampe possano provare dei sentimenti proprio come noi umani, si consiglia di vedere il filmato che negli ultimi giorni sta letteralmente impazzando sul web: in questo video - pubblicato su YouTube e proveniente dal Medio Oriente - si vede un cane randagio bianco e nero che seppellisce, in quella che sembra una vera e propria intima cerimonia funebre, un cucciolo morto trovato sul ciglio della strada. Utilizzando il suo naso come fosse una pala, il povero quattro zampe copre lentamente il corpo del piccolo peloso con la terra. Dopodiché, l'animale - forse la mamma? - si allontana. Si tratta di uno straordinario atto d’amore e generosità che potrebbe far ricredere anche il più convinto sostenitore che gli animali non abbiano la capacità piangere come le persone. Anche se - si legge in un articolo pubblicato sul sito web leggilo.net - le circostanze del video non sono chiare, il tentativo del cane di nascondere il corpo che si pensa essere di un suo cucciolo, è piuttosto sorprendente. Tale clip impressionante è, però, solo un esempio di animali in lutto. La scorsa settimana, ad esempio, un utente di Reddit ha postato una foto dei suoi due animali, un cane e di gatto, mentre dormivano insieme nella cuccia del loro fratello recentemente scomparso. “Ho dovuto far abbattere il mio cane Mauja sabato scorso. Non pensavo che gli altri animali che avevo, potessero sentire la sua mancanza, poi è accaduto questo. Kooky e Gracie non avevano mai dormito insieme prima, ma lo hanno fatto la scorsa notte, hanno voluto stare vicini dentro la cuccia di Mauj”: questo il commento dell’utente Reddit Kanadka sopra l’immagine che ha postato. Questi solo due esempi di casi in cui gli animali mostrano sentimenti di dolore nei confronti di un loro simile o dell’amico umano, ma se ne potrebbero fare altri ancora. Qualche tempo fa, per esempio, in un nostro articolo abbiamo riportato la storia di un Pastore Tedesco poliziotto di nome Figo, che in una foto pubblicata in Rete alza la zampa e l’appoggia sulla bara dell’amico scomparso, ucciso il mese scorso in una sparatoria in Kentucky mentre era in servizio. Secondo una veterinaria di San Francisco specializzata nel comportamento degli animali, la Dr. Sophia Yin, i cani - si legge ancora suleggilo.net - sembrano proprio sperimentare emozioni di base, tra cui il dolore, proprio come le persone.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo