Cane viene investito in autostrada, rimane incastrato nel paraurti e si salva

Cane viene investito in autostrada, rimane incastrato nel paraurti e si salva
Autore:
Cani.com
07 Aprile 2015

È incredibile la storia di un trovatello a quattro zampe cinese, investito da un’auto e rimasto accidentalmente intrappolato nel paraurti anteriore per circa 400 chilometri. Ed è proprio così che si è salvato. Un vero miracolo pasquale, verificatosi in questi giorni nella provincia di Fenghuang County, nella provincia centrale cinese di Hunan. Stando a quanto riportato da un articolo pubblicato su ilmessaggero.it, il cane sarebbe saltato fuori dai cespugli improvvisamente e il signor Zhang - questo il nome del conducente del veicolo - non sarebbe riuscito a schivarlo. Pensava fosse morto o che l’avesse colpito di striscio con una gomma. Invece, a veicolo fermo e dopo svariati chilometri, si è accorto che dall’auto proveniva uno strano piagnucolio. Si è così fermato e dopo aver fatto per due volte il giro dell’automobile ha capito che cosa era in realtà successo: il quattro zampe aveva sfondato la griglia anteriore ed era rimasto intrappolato nel paraurti, proprio sotto il radiatore e a pochi centimetri dall’asfalto. Arrivato a destinazione, l’uomo si è immediatamente recato presso una clinica veterinaria: qui è iniziata una lunga e attenta operazione di salvataggio del cane, così da liberarlo senza arrecargli altro danno. Per fortuna, a parte l’evidente shock, il quadrupede ha riportato poche e lievi ferite. Per lui un doppio lieto fine: l’uomo che l’ha investito, infatti, alla fine ha deciso di adottarlo. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo