Cani blu a spasso tra la neve: mistero in Russia

Cani blu a spasso tra la neve: mistero in Russia
Autore:
Cani.com
15 Febbraio 2021

Sembrano usciti da una fiaba, ma di magico non sembra esserci proprio nulla: si tratta di un branco di cani di color azzurro turchino, avvistati in questi ultimi giorni, mentre andavano a spasso tra la neve, a Dzerzhinsk, cittadina della regione di Nizhny Novgorod, in Russia. La motivazione dietro a questa particolare colorazione, al di là dello stupefacente primo impatto, potrebbe essere tutt’altro che piacevole. Potrebbe, infatti, star ad indicare una sospetta contaminazione da rifiuti tossici.

Cani blu a spasso tra la neve: mistero in Russia

Stando a quanto pubblicato da tgcom24.mediaset.it, vicino al luogo in cui sono state scattate le foto - poi postate sul famoso social russo Vkontakte - che ritraggono questi cani blu si trova la Dzerhinskoye Orgsteklo, una fabbrica chimica abbandonata da sei anni, causa fallimento. Sarebbe stato proprio il curatore fallimentare a confermare alla stampa che i magazzini potrebbero essere rimasti pieni di solfato di rame, agente chimico che spiegherebbe anche il colore azzurro. Probabilmente i quattro zampe si saranno imbattuti in qualche sacco squarciato per poi rotolarsi dentro. Sono in corso le verifiche, nel frattempo le autorità locali si stanno prendendo cura degli animali avvistati sulla neve, visto che il solfato di rame è notoriamente irritante.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo