Cani e gatti in aereo monitorati attraverso uno schermo wireless

Cani e gatti in aereo monitorati attraverso uno schermo wireless
Autore:
Cani.com
09 Aprile 2015

Viaggi in aereo più tranquilli per i quattro zampe e i loro proprietari, grazie a un nuovo dispositivo senza fili in grado di monitorare cani e gatti prima e subito dopo il volo, ovvero in quei due momenti più delicati in cui si registrano più fughe e decessi. A lanciarlo è stato la compagnia statunitense Delta Air Lines, a un prezzo di circa 50 dollari. Tramite questo aggeggio, in tandem con Sendum Wireless, si potrà visualizzare la posizione dei propri amici quadrupedi e allo stesso tempo controllare la temperatura dello spazio ospitante, in modo da evitare spiacevoli sorprese. Stando a quanto riportato da un articolo pubblicato su greenstyle.it, le restrizioni della FAA (Federal Aviation Administration) impedirebbero, però, le comunicazioni via cellulare durante il volo. Per questo ci si limiterebbe al solo monitoraggio prima e dopo il viaggio. Ben 10 sarebbero gli scali statunitensi monitorati attraverso il dispositivo. A quanto pare la decisione della Delta Air Lines di adottare tale soluzione deriverebbe dalla frequenza di fughe e decessi di animali d’affezione durante le operazioni in imbarco e scalo, come pure di esemplari smistati per errore in altre destinazioni. In questa maniera, quindi, i proprietari potranno finalmente seguire l’evoluzione del viaggio dei loro beniamini a quattro zampe e accertarsi in tempo reale della loro salute. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo