Cani-eroi: muore per salvare bimba di otto mesi dalle fiamme

Cani-eroi: muore per salvare bimba di otto mesi dalle fiamme
Autore:
Cani.com
23 Agosto 2016

Cani, fedeli amici fino alla morte. Se ne parla spesso e la cronaca puntualmente va a confermarlo. Questa volta con la storia di Polo, un cagnolino d’oltreoceano che ha perso la vita per proteggere una bambina di otto mesi da un incendio.

Cani-eroi: muore per salvare bimba di otto mesi dalle fiamme

È accaduto a Baltimora. Il quattro zampe - un esemplare di Barboncino dal manto scuro - avrebbe salvato Viviana, figlia della proprietaria Erika Poremski, facendole scudo con il corpo. “Ero uscita di casa per un istante quando ho visto le fiamme divampare. Viviana - racconta la madre, così come si apprende da un articolo pubblicato su ilmessaggero.it - era al secondo piano, la sentivo piangere ma non riuscivo a rientrare in casa. Ci ho provato più e più volte ma ogni volta ero costretta a tornare fuori a causa del fuoco". Per fortuna c’era Polo con lei.

La bambina è stata trovata dai vigili del fuoco nella sua stanza, coperta dal cane. Per lei ustioni sul viso e su un fianco. Adesso si trova in ospedale in condizioni serie, è stata perfino aperta una raccolta fondi tramite crowdfunding. Per il piccolo angelo a quattro zampe, invece, non c’è stato nulla da fare. È rimasto con la bambina “per tutto il tempo e non ha nemmeno provato a scendere le scale per uscire”, per poi esalare l’ultimo respiro.  

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo