Cani randagi in giro per l ospedale di enna

Cani randagi in giro per l ospedale di enna
20 Gennaio 2009

Nell’area interna dell’ospedale di Enna è stata segnalata, da parte di alcuni cittadini, la presenza di un branco di cani randagi che arrecavano apprensione ai pazienti dell’ospedale.
Questi cani hanno aggredito i civili che si recavano al pronto soccorso o negl’altri edifici e/o reparti della struttura.
Fortunatamente, durante alcune aggressioni, sono riuscite a intervenire alcune guardie giurate scongiurando guai molto seri; molto frequentemente i destinatari delle aggressioni sono stati i bambini.
Le segnalazioni sono state frequenti, ma gli organi competenti interni all’ospedale non hanno mai giudicato queste un problema da risolvere. Sembra quasi che debba succedere il peggio prima che essi facciano qualcosa; i cani randagi sono in ogni aria interna alla struttura ospedaliera.

VOTO DEGLI UTENTI

TAGS

Commenta l' articolo