Cattura cane con filo metallico e poi lo finisce a bastonate

Cattura cane con filo metallico e poi lo finisce a bastonate
Autore:
Cani.com
25 Marzo 2015

È stata una scena raccapricciante quella cui ha dovuto assistere un 70enne di Salza Irpina, in provincia di Avellino, lunedì scorso: perse le tracce del suo Setter durante una passeggiata lungo le pendici del Monte Serpico, l’uomo si è immediatamente prodigato per cercarlo, per poi veder una persona di età avanzata catturarlo con un laccio metallico e subito dopo finirlo a bastonate. Vani sono stati i tentativi di raggiungerlo, così l’aggressore è fuggito via. Quando i carabinieri sono giunti sul posto - si apprende da un articolo pubblicato su ilgiornalelocale.it - hanno trovato il proprietario del povero malcapitato a quattro zampe scosso e impietrito dinanzi alla carcassa del cane. Confortato, l’uomo ha poi trovato la forza di raccontare ai militari quanto accaduto, ovvero che l’animale era stato dapprima catturato con una trappola a laccio e poi finito con dei fendenti all’addome inferti con un bastone munito di puntale in metallo. Bastone che l’aggressore ha incautamente abbandonato sul posto durante la fuga. Raccolte le prove e sviluppate tutte le informazioni fornite dal 70enne, i carabinieri hanno avviato le indagini e sono riuscite a restringere il campo delle ricerche, fino a identificare il responsabile del folle gesto, denunciandolo per il reato di uccisione di animali. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo