Chiuso in auto al sole: cane salvato in extremis

Chiuso in auto al sole: cane salvato in extremis
Autore:
Cani.com
05 Giugno 2015

È rimasto chiuso in macchina, sotto il sole cocente, per oltre un’ora. Poi, su segnalazione di alcuni passanti, i vigili del fuoco l’hanno tirato fuori che era già agonizzante. È la disavventura, per fortuna a lieto fine, di un povero cucciolo di Livorno, lasciato solo in auto in un parcheggio dentro l’ospedale della città. Il fatto è accaduto all’incirca a mezzogiorno. Così come si apprende da un articolo pubblicato su iltirreno.gelocal.it, sarebbero state alcune persone a notare il cane da solo sofferente nell’auto in sosta al sole. Subito è scattato  l'allarme al 115 dei pompieri e poi anche al 113 della polizia, che immediatamente si sono precipitati sul posto. Poco dopo è arrivata anche l’ambulanza veterinaria della Svs. I pompieri sono riusciti ad aprire la vettura, rompendo il deflettore dell'auto. Il cane era ancora vivo, ma in condizioni di salute preoccupanti: non riusciva a camminare per quanto stava male, aveva gli occhi gonfi e respirava appena. È stato portato d’urgenza in una clinica per ricevere le cure necessarie. Adesso si sta cercando di accertare l’identità del proprietario (non presente al momento del soccorso) e le sue eventuali responsabilità nei confronti del cucciolo. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo